Crea la tua maschera di carnevale

vestiti di carnevale

Crea la tua maschera di Carnevale

Comperare una maschera di carnevale al giorno d'oggi è abbastanza semplice ed economico, ma può essere molto più divertente costruirsela da sé. Se la maschera è per i propri figli, questo può essere anche un modo per far sviluppare la loro creatività e per tenerli impegnati in qualcosa di molto più sano e divertente rispetto ai videogames.

Il materiale che serve per la maschera si ritrova in tutte le case ed è molto economico, quindi oltre a divertirsi sicuramente vi è anche un certo risparmio in termini economici.

Per costruire la maschera servono: un cartone modellabile, forbici dalla punta arrotondata, spago, una riga, e dei colori che possono essere a tempera, a cera, pennarelli, dipende dai gusti.

Il cartoncino deve avere un certo spessore e quindi deve essere robusto, così la nostra maschera sarà molto resistente. Su un foglio di cartone abbastanza grande possiamo disegnare la forma che avrà la nostra maschera, e in questo caso possiamo sbizzarrirci con la fantasia.

Sarà necessario decidere un tema o una forma particolare e in questo i bambini possono esserci d'aiuto: possiamo scegliere la forma classica della maschera, oppure possiamo riportare la forma del viso di qualche animale.

Quando si disegna la forma della maschera, bisogna tener conto della forma del viso, in modo che una volta ultimata sia in armonia con i nostri tratti somatici: in particolare dobbiamo misurare la larghezza del viso e aggiungere 10 cm circa, poi dobbiamo misurare la distanza tra il naso e la fronte (aggiungendo quattro o cinque cm circa, non di più).

Il rettangolo ottenuto sarà più grande del nostro viso ma ciò è necessario perché dobbiamo tener conto di un certo margine di errore, dovuto a disattenzioni o ripensamenti dell'ultimo momento. Adesso riportiamo sul nostro rettangolo di cartone la forma che vogliamo dare alla maschera.

Prima disegniamo una forma generica, poi aggiungiamo i dettagli in modo da rendere più ricca la nostra maschera. Infine la coloriamo nel modo che più ci piace, sono consigliati colori sgargianti in linea con lo spirito del Carnevale. Infine possiamo ripassare i bordi della maschera con un pennarello nero.

Adesso, con la punta delle forbici, procuriamo due buchi alle estremità della maschera e facciamo passare i due capi dello spago, che sarà tagliato in modo che lo spago sia stretto intorno alla testa. Queste maschere possono essere abbinate a qualsiasi costume da carnevale.

VIDEO MASCHERA DI CARNEVALE FAI DA TE