Carnevale di Notting Hill

vestiti di carnevale

Carnevale di Notting-Hill

Il Carnevale di Notting Hill: il più grande festival di strada d'Europa

A Londra, nel quartiere di Notting Hill, si tiene uno dei più grandi festival di carnevale del mondo.

La tradizione di scendere in strada per festeggiare, rigorosamente abbigliati con costumi di carnevale, è stata introdotta nella capitale britannica dagli immigrati provenienti dalle colonie inglesi dei Caraibi.

Gli immigrati caraibici, dopo la fine della seconda guerra mondiale, si erano concentrati soprattutto nella zona di Notting Hill, dove erano entrati in contatto con i residenti locali e con piccoli gruppi di immigrati provenienti da ogni angolo dell'immenso impero britannico.

Nel corso degli anni cinquanta, l'afflusso copioso di immigrati aveva fatto sì che a Notting Hill la tensione sociale divenisse sempre più elevata, con manifestazioni di odio razziale, con frequenti scontri e pestaggi.

Il culmine della tensione si ebbe nel 1958, quando una serie di rivolte e di scontri di piazza turbò ripetutamente l'ordine pubblico.

Nel 1959, gli immigrati di origine caraibica avevano iniziato a celebrare il carnevale, senza però uscire in strada e mantenendosi in ambienti privati e chiusi.

Pochi anni dopo, nel 1964, un'insegnante elementare ebbe l'idea di organizzare una sfilata di bambini con vestiti di carnevale per le strade del quartiere, con lo scopo di combattere il razzismo e di favorire l'integrazione razziale tra gli alunni della scuola del quartiere, appartenenti a vari gruppi etnici spesso ostili tra loro.

Ai bambini presto si unirono anche gli adulti: iniziò così, con una sfilata di carnevale, il processo di integrazione tra i residenti del quartiere di Notting Hill.

Nel giro di pochi anni il Carnevale di Notting Hill è divenuto un evento estremamente popolare, attirando visitatori prima da tutta Londra, poi da gran parte dell'Inghilterra e infine, grazie alla diffusione massiccia del trasporto aereo, da tutto il mondo.

Il Carnevale di Notting Hill si svolge ogni anno nell'ultimo fine settimana di agosto, approfittando della festività del 'Bank Holiday', che deve il suo nome al fatto che, inizialmente, si trattava di un giorno festivo per i lavoratori delle banche; con il passare degli anni si è esteso a gran parte dei dipendenti del settore pubblico e dei servizi.

Il Carnevale di Notting Hill porta in strada centinaia di migliaia di persone: i partecipanti al festival, durante i giorni di domenica e lunedì, scendono in piazza per festeggiare assieme.

Per partecipare al Carnevale di Notting Hill non è necessario nulla in particolare: è sufficiente acquistare un biglietto per il Regno Unito, mettere in valigia un costume di carnevale e partire.

Per partecipare al Carnevale di Notting Hill, così come a qualsiasi manifestazione in maschera, è vivamente consigliabile acquistare online i costumi di carnevale.

Acquistare costumi di carnevale online è decisamente conveniente in quanto, a causa dei minori costi logistici di gestione, è possibile comprare vestiti di alta qualità a prezzi decisamente competitivi.

Attraverso i portali web di Carnevale è possibile visionare comodamente da casa propria l'intera gamma di costumi, focalizzandosi sui dettagli e potendo confrontare in pochi minuti decine e decine di vestiti.

Una volta scelto il costume di carnevale di proprio gradimento e inserita la taglia, è possibile ordinarlo direttamente dalla pagina web e riceverlo comodamente al proprio domicilio nel giro di pochi giorni.

I siti ammettono solitamente come metodi di pagamento le principali carte di credito (Visa, Mastercard, American Express), Paypal e il contrassegno.

Una volta messi in valigia i costumi, si può partire per partecipare ad uno dei più grandi festival al mondo.
La festa di carnevale a Notting Hill dura dalle 9 del mattino alle 7 di sera, senza interrompersi.

Nel corso delle ultime edizioni del Carnevale di Notting Hill sono scese in strada complessivamente oltre un milione di persone mascherate, generando un giro d'affari di oltre 90 milioni di sterline.

Le strade di Notting Hill, durante il festival, si riempiono di suono, profumi, colori e sapori, in un turbinio di festa che coinvolge chiunque si trovi ad assistere.

Gli stand gastronomici disseminati per il quartiere offrono la possibilità di provare alcuni dei piatti più celebri della gastronomia caraibica: capra al curry; jerk chicken, riso e piselli; l'atmosfera è poi rallegrata da numerosi musicisti che suonano i ritmi tipici dell'America centrale.