10 idee originali per il tuo costume in maschera

vestiti di carnevale

10 idee originali per il tuo costume in maschera

Stanche dei soliti costumi di Carnevale?
10 idee originali e divertenti per la prossima festa in maschera

Il Carnevale è una festa amatissima dai più piccini che possono essere per un giorno un personaggio dei loro sogni o dei cartoni animati. Gli adulti, si sa, sono invece divisi in due grossi gruppi: quelli che lo odiano e non indosserebbero mai un costume neanche a pagamento e quelli che invece, proprio come i più piccini amano travestirsi, partecipare alle feste e alle sfilate.

Ma per questo gruppo ogni anno un pensiero incombe: la scelta del costume di Carnevale. Proprio come l'abito per il matrimonio della nostra migliore amica, anche il costume di Carnevale va scelto con cura, deve essere originale e soprattutto ci deve dare la certezza che nessun'altra ne abbia uno uguale!

E allora, per non rischiare acquistando un costume classico, meglio cercare qualcosa di nuovo, di diverso che ci renderà uniche alla prossima festa in maschera.

Assolutamente da evitare quindi, costumi che fanno il verso a personaggi alla moda o personaggi famosi: si rischierebbe di trovare qualche sosia ad ogni angolo. Meglio cercare invece tra i personaggi minori o, meglio ancora, creare personaggi inventati che ci rappresentino al meglio. Perché per strada o ad una festa è fondamentale sentirsi a proprio agio nel costume che si indossa, proprio come se fosse il nostro abito di tutti i giorni. E allora, siete pronte per qualche suggerimento?

Per una donna che ama essere sexy e si sente femme fatale, ampio spazio alle imitazioni delle grandi dive del passato, quelle degli anni trenta, bionde platinate, con sguardi che arrivano dritti al cuore.

Ma poiché siamo nel ventunesimo secolo, meglio mixare un po' di stili e alternare alle pettinature e al trucco vintage un abbigliamento un po' più aggressivo tipico dei nostri anni o, al massimo, puntare su un abito charleston: nero, ma anche con tocchi di rosso, blu elettrico o verde: anche un bel costume alla Cyd Charisse in Cantando sotto la pioggia, total green non sarebbe male!

Per chi ama invece essere auto-ironica, un buon costume è quello che acuisce i propri difetti: può quindi travestirsi con un naso lungo o grosso chi sa di averlo già abbondante, o mettere dei cuscini ai fianchi chi è generosa di anche. Ma affinché il travestimento si convincente bisogna completarlo con un vestito sexy che evidenzi le intenzioni ironiche.

Se siete amanti dei cartoni animati allora è perfetto scegliere un personaggio, ma per essere veramente originali meglio scegliere un personaggio minore: non Cenerentola, ma la fata Smemorina, non Minnie, ma Clarabella! Così facendo potrete mettere in mostra la vostra personalità originale e perché no, un po' dalla parte dei deboli!

Un classico che non tramonta mai è il costume da Pierrot. Questo travestimento ha nel trucco facciale la sua forza e per volerlo ammodernare e rendere diverso abbiamo due possibilità: creare un trucco facciale molto artistico, che vada oltre la solita lacrima nera sullo sfondo bianco, oppure creare delle variazioni di colore: un pierrot rosso, o di altri colori forti ed intensi con make up con la stessa tonalità di colore.

E a proposito di make up, chi è indecisa sul costume può anche optare per una soluzione diversa, con un trucco facciale da artista, fatto di glitter, colori e swarovsky che risaltino su un semplice abito nero.

Ma torniamo ai costumi: se qualcuna di voi vuole intrufolarsi senza farsi riconoscere ad una festa, allora può ricorrere ad un vestito da pagliaccio completo, con tanto di pantaloni larghi a quadroni tenuti da bretelle, calze a righe, camicia enorme, un make up coprente bianco con occhioni colorati in nero e rosso, un naso a palla, una parrucca colorata e una trombetta!

Un travestimento che può essere un omaggio al grande Michael Jackson è costituito da un pantalone nero su una camicia-casacca bianca: non dimenticate di gelatinare i capelli e fare qualche passo di danza ogni tanto!

Se invece non si soffre il freddo e si trascorrerà il Carnevale tra carri e sfilate si può optare per un costume stile Carnevale brasiliano, con indosso soprattutto tante piume colorate.

Oppure optare per un ricordo d'infanzia e ricreare uno dei tanti abbigliamenti dell'armadio di Barbie per trasformarsi per un giorno nella bambola tanto amata dalle bambine.

Infine, se volete proprio colpire con il vostro costume allora raddoppiate: con l'amica del cuore create un travestimento burlesque o da can can per essere al centro di ogni festa!